Le uova strapazzate alle zucchine possono essere più o meno cremose, ma di solito vengono preparate con una consistenza leggermente grumosa.

Per ottenere uova strapazzate saporite, è importante utilizzare uova fresche e di qualità.

Ecco la ricetta base

Per preparare le uova strapazzate con le zucchine, sono necessarie 2 uova per persona. Rompere le uova in una ciotola e sbatterle. Aggiungere un pizzico di sale e un paio di cucchiai di latte alle uova e mescolare. Quindi, mettere il burro o l'olio in una padella e strapazzare le uova in padella.

Partendo da questa ricetta base si possono preparare molte varianti, da quelle classiche con prosciutto o formaggio a quelle più sfiziose con varie verdure. Io ho fatto le uova strapazzate con le zucchine e sono venute benissimo.

Procedimento

Cosa mangiare
Cibo
Cosa Mangiare Oggi?
Ninetta Pozzi
16.11.2022

Iniziare con le zucchine. Lavare e asciugare le zucchine e tagliare le estremità.

Tagliare le zucchine in 4 parti nel senso della lunghezza e poi ancora a metà.

Mettere 2 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella e scaldarlo. Cuocere i bastoncini di zucchine per 5 minuti a fuoco alto, salare e continuare la cottura a fuoco basso per 10 minuti.

In una ciotola, sbattere insieme le uova intere, il latte e una noce di burro. Cuocere il composto di uova in una padella antiaderente.

Quando il composto inizia a rapprendersi, usare un cucchiaio di legno per romperlo. Quando il composto inizia a rapprendersi, usare un cucchiaio di legno per romperlo. Quando le uova sono rapprese ma ancora cremose, aggiungere le zucchine saltate in padella. Servire le uova strapazzate con zucchine calde e cremose appena fatte.

Il nostro consiglio

Se preferite, potete tagliare le zucchine a rondelle invece che a bastoncini. Potete anche cuocere le zucchine nel burro. Se volete, potete aggiungere del pepe macinato in polvere. Lasciare le uova cremose e non completamente cotte.